Società Agricola Ager Oliva

Terms of service

Termini e Condizioni

L'utente dell'Applicazione (sia esso un individuo o un'azienda), può adottare o regalare, all'interno dei progetti di recupero di uliveti abbandonati promossi dalla Società Agricola Ager Oliva SRL, uno o più ulivi in Toscana a proprio nome o a nome di terzi; nel primo caso il servizio viene genericamente indicato come "adottare" uno o più ulivi, mentre nel secondo caso come "regala un ulivo", indicando a posteriori un terzo destinatario. L'utente intestatario di un ulivo è anche intestatario di un determinato quantitativo di litri d'olio, che rappresenta una previsione veritiera di quanto olio d'oliva produrrà quell'albero, salvo quanto dettagliato al punto di cui sotto (Calamità naturali imprevedibili).

Ager Oliva procede per conto proprio o di terzi ad effettuare il recupero della pianta adottata dall'utente.

Il presente documento riporta i termini e le condizioni generali sulla base dei quali viene offerto agli utenti l'uso del sito web www.ageroliva.it che fornisce la possibilità di adottare una o più piante di ulivo.
Ogni adottante avrà diritto di ricevere, per ogni ulivo adottato, 2 litri di olio extravergine di oliva toscano che la pianta avrà prodotto.

  1. Definizioni

Per consentire una completa comprensione e accettazione dei presenti termini e condizioni, i seguenti termini, al singolare e al plurale, avranno il significato di seguito indicato:

  • Titolare: Società Agricola AGER OLIVA S.R.L., con sede legale in Via di S. Giorgio, 28 - Pistoia Italia, Partita IVA / Codice Fiscale 02010200471 , capitale sociale interamente versato € 10.000,00 , indirizzo PEC adozioni@pec.ageroliva.it
  • Applicazione: il sito web www.ageroliva.it
  • Prodotto: l’adozione di una o più piante di ulivo che danno il diritto di ricevere l’olio d’oliva extravergine toscano estratto dalle olive della pianta adottata dall’Utente e coltivata dal Titolare
  • Utente: qualunque soggetto che accede e utilizza l’Applicazione
  • Utente Consumatore: la persona fisica maggiorenne che conclude un contratto per scopi estranei alla propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta
  • Utente non Consumatore: la persona fisica maggiorenne o la persona giuridica che conclude un contratto per lo svolgimento o per esigenze della propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale
  • Condizioni: il presente contratto che disciplina i rapporti tra il Titolare e gli Utenti e la fornitura dei Prodotti offerti dal Titolare tramite l’Applicazione.
  1. Ambito di applicazione delle Condizioni

L’uso dell’Applicazione comporta l’accettazione delle Condizioni da parte dell’Utente. Qualora l’Utente non intenda accettare le Condizioni e/o qualsiasi altra nota, avviso legale, informativa pubblicati o ivi richiamati non potrà utilizzare l’Applicazione né i relativi servizi.

Le Condizioni possono essere modificate in ogni momento.

Le Condizioni applicabili sono quelle in vigore alla data di trasmissione della conferma d’ordine di fornitura un Prodotto.

Prima di utilizzare l’Applicazione, l’Utente è tenuto a leggere attentamente le Condizioni e a salvarle o stamparle per future consultazioni.

Il Titolare si riserva il diritto di variare a propria discrezione, in qualunque momento anche successivo alla registrazione dell’Utente, l’interfaccia grafica dell’Applicazione, i Contenuti e la loro organizzazione, nonché ogni altro aspetto che caratterizza la funzionalità e la gestione dell’Applicazione, comunicando all’Utente, ove occorrenti, le relative istruzioni.

  1. Richiesta di adozione tramite l’Applicazione

Il Prodotto offerto tramite l’Applicazione è descritto in maniera dettagliata nelle relative pagine prodotto (qualità, caratteristiche, disponibilità, prezzo, tempi e spese di consegna, oneri accessori, etc.). Potrebbero evidenziarsi alcuni errori, imprecisioni o piccole differenze tra quanto pubblicato sull’Applicazione e il Prodotto reale. Inoltre, le eventuali immagini dei Prodotti sono solo rappresentative e non costituiscono elemento contrattuale.

Le richieste di fornitura di uno o più Prodotti tramite l’Applicazione sono consentiti sia a Utenti Consumatori sia a Utenti non Consumatori.

Alle persone fisiche gli acquisti sono consentiti solo a condizione che siano maggiorenni. Per i minorenni ogni richiesta di fornitura di Prodotti tramite l’Applicazione dovrà essere vagliata e autorizzata dai genitori o dagli esercenti la responsabilità genitoriale.

L’offerta dei Prodotti tramite l’Applicazione costituisce invito ad offrire e l’ordine inviato dall’Utente varrà quale proposta contrattuale di richiesta di fornitura, soggetta a conferma e/o accettazione da parte del Titolare secondo quanto descritto di seguito. Pertanto, il Titolare avrà, a proprio insindacabile giudizio, il diritto di accettare o meno l’ordine dell’Utente senza che quest’ultimo possa eccepire o lamentare alcunché a qualsivoglia titolo e/o ragione. 

Il contratto di fornitura dei Prodotti si intende concluso con l’accettazione da parte del Titolare della proposta contrattuale dell’Utente. Il Titolare accetterà la proposta contrattuale dell’Utente mediante l’invio della conferma d’ordine all’indirizzo di posta elettronica indicato dall’Utente oppure tramite la visualizzazione di una pagina web di conferma d’ordine, nella quale saranno riportati la data dell’ordine, i dati dell’Utente, le caratteristiche e la disponibilità del Prodotto, il prezzo o la modalità di calcolo del prezzo, gli eventuali ulteriori oneri e imposte accessori, l’indirizzo di consegna, i tempi e le eventuali spese di consegna, le modalità per esercitare il diritto di recesso o la sua eventuale esclusione e la garanzia.

Il contratto di fornitura dei Prodotti non si considera efficace fra le parti in difetto di quanto indicato al punto precedente.

L’Utente si impegna a verificare la correttezza dei dati riportati nella conferma d’ordine e a comunicare immediatamente al Titolare eventuali errori e provvederà a conservare copia del proprio ordine, della relativa conferma e delle Condizioni. 

L’invio dell’ordine da parte dell’Utente vale come accettazione anche di un’eventuale consegna parziale, limitata ai Prodotti disponibili nell’ambito di quelli ordinati, nonché come rinuncia a richiedere a tale titolo risarcimenti e/o indennizzi. 

Art. 4 – OGGETTO DEL CONTRATTO

4.1 Il presente contratto ("Contratto") ha per oggetto l’appalto del servizio di recupero di piante di olivi nelle aree di proprietà, affitto rustico o gestione diretta da parte di Ager Oliva S.r.l., nonché vendita da parte del produttore venditore all’Acquirente, che accetta, di un litro di olio per ogni arbusto “adottato” derivante dalla frangitura complessiva dei frutti del raccolto dei suddetti arbusti. 

4.2. A causa dell’aleatorietà del quantitativo di olio prodotto dal raccolto degli olivi per cui è stato commissionato il recupero per ogni annata agraria, nonché per fattori derivanti da impossibilità sopravvenute, fortuite, forza maggiore e non ricollegabili ad una responsabilità diretta e colpevole di Ager Oliva S.r.l., il Produttore si impegna a reperire altrove altro olio di medesimo genere con gli stessi requisiti di certificazione biologica e origine toscana. In tal caso Ager Oliva S.r.l. si impegna a comunicare tempestivamente a mezzo mail all’acquirente-committente suddetta circostanza straordinaria, di natura parziale.

4.3. La responsabilità del perimento, deterioramento e perdita di qualità del bene da parte del Produttore cessa nel momento in cui il quantitativo proporzionale di 1 litro per ogni pianta di olivo “adottata” è consegnato al vettore.

4.4 Il presente contratto regolerà ogni singolo ordine di “adozione” (recupero annuale di una pianta di olivo e consegna di un litro di olio).

Art. 5 – DURATA DEL CONTRATTO

Il presente Contratto è dalle parti sottoscritto a tempo determinato per 1 anni a decorrere dalla data della sua sottoscrizione. Il presente contratto non potrà rinnovarsi automaticamente se non mediante nuovo ordine di “adozione” sulla piattaforma online di Ager Oliva S.r.l. raggiungibile presso il sito web https://ageroliva.it.

Art. 6 – CORRISPETTIVI

 

6.1 Il Produttore venditore si impegna a vendere i Prodotti ai prezzi indicati al momento dell’acquisto sul sito di Ager Oliva S.r.l.

6.2 I prezzi potranno subire modifica unilaterale da parte del Produttore-Appaltatore, con preavviso all’Acquirente di 60 giorni a mezzo mail, laddove insorgano condizioni straordinarie per il recupero e produzione fruttifera del raccolto o comunque in funzione dell’andamento del mercato e della stagionalità del raccolto. L’acquirente potrà nel suddetto termine recedere a mezzo mail o posta ordinaria purché tenga indenne Ager Oliva S.r.l. per le spese sostenute, diversamente accetterà le nuove condizioni.

6.3 Se nel corso dell’opera di recupero degli olivi abbandonati si manifestino difficoltà di esecuzione derivanti da cause geologiche, idriche e simili, non previste dalle parti, che rendano notevolmente più onerosa la prestazione da parte di Ager Oliva S.r.l., quest’ultima ha diritto ad un equo compenso ulteriore al prezzo corrisposto.

6.4 Il Produttore-Appaltatore può interrompere il servizio di recupero e la fornitura solo in caso di incapacità palese di assolvere agli obblighi di appalto e fornitura per eventi non dipendenti dalla stessa, ma che incidono direttamente sulla produzione (es. calamità naturali) e sulla reperibilità del Prodotto. In ogni caso l’Acquirente-Committente dovrà corrispondere la parte di opera o fornitura di olio già compiuta e/o corrisposta.

Art. 7 – OBBLIGHI DEL FORNITORE

4.1. Il produttore venditore si impegna a eseguire il recupero dell’olivo abbandonato nella zona individuata mediante piattaforma web di Ager Oliva S.r.l. su terreno di sua diretta organizzazione, nonché la vendita di un litro di olio per ogni pianta “adottata”, unitamente ai seguenti servizi accessori: imballaggio e trasporto.

4.2. Il produttore-venditore effettuerà la consegna dei Prodotti entro i termini, presso gli indirizzi forniti di cui all’art. 3.2, con rischio di perimento a carico dell’acquirente-committente una volta effettuata la consegna al vettore o allo spedizioniere trattandosi di beni generici, nel periodo come di seguito specificato.

In particolare, la consegna dell’olio avverrà nei seguenti termini:

  1. se l’adozione della pianta d’ulivo avviene entro il 30 Giugno, l’olio sarà consegnato nei mesi di novembre - dicembre dell’anno in corso;
  2. se l’adozione della pianta d’ulivo avviene dopo il 30 Giugno, l’olio sarà consegnato nei mesi di ottobre-novembre dell’anno successivo.

4.3.  Le spese di trasporto e di assicurazione delle forniture restano a carico del produttore venditore per i primi due tentativi di consegna. Al terzo tentativo o in ogni caso la mancata consegna anche al primo tentativo e imputabile ad errore nella comunicazione del luogo di destinazione per colpa di parte committente-acquirente, le spese di consegna saranno in contrassegno o a carico di quest’ultimo (c.d. porto assegnato). 

4.4 Nel caso di mancata consegna dell’olio per responsabilità esclusiva dell’acquirente al terzo tentativo o comunque trascorsi 21 giorni dal primo tentativo di consegna, per rifiuto nella ricezione o temporanea assenza e/o irreperibilità del destinatario, i beni che torneranno alla sede legale di Ager Oliva S.r.l. saranno da questa devoluti in beneficenza ad istituti caritatevoli del territorio italiano.

4.5 Il produttore venditore si obbliga, inoltre:

  1. a) a manipolare e trasportare i Prodotti in conformità alle norme igienico sanitarie applicabili, in particolare i Regolamenti CE n. 852/2004, 853/2004 e successive modificazioni ed integrazioni in materia di igiene dei prodotti alimentari e al Regolamento CE 178/2002 e successive modifiche;
  2. b) a comunicare la temporanea indisponibilità dell’olio, fornendo una giustificazione adeguata a tale mancanza come da art. 1.2. In tal caso l’Acquirente potrà optare per la sostituzione del litro di olio con altro bene con le medesime qualità, diversamente optare per una riduzione sul prezzo di adozione di un olivo per la successiva annata agraria corrispondente al 25% del prezzo mostrato sulla piattaforma web al momento della scadenza del contratto sottoscritto.

Art. 5 – FATTURAZIONE, PAGAMENTI, CLAUSOLA SOLVE ET REPETE

5.1. I corrispettivi di cui al presente Contratto verranno corrisposti al fornitore/produttore/venditore da parte dell’Acquirente al momento dell’”adozione” di ogni pianta di olivo sul portale web di Ager Oliva S.r.l. mediante buon fine sui circuiti di pagamenti elettronici. 

5.2. In presenza di più consegne di Prodotti effettuate nel corso di uno stesso mese, il produttore venditore si impegna ad emettere una sola fattura riepilogativa per luogo di consegna e per singola tipologia di prodotti entro il giorno 15 del mese successivo a quello della consegna.

5.3 In caso di ritardato versamento dei corrispettivi relativi alla fornitura di beni alimentari e posa di servizi agrari da parte dell’Acquirente, quest’ultima sarà tenuta, al pagamento degli interessi moratori automaticamente corrispondenti al 3% del valore della prestazione opzionata.

5.4 Il Committente accetta e rinuncia a proporre eccezione di inadempimento senza aver preventivamente adempiuto alla propria obbligazione di pagamento nei confronti di Ager Oliva S.r.l. nelle modalità ivi previste. Ai sensi dell’art. 1461 c.c. il Committente non potrà imputare nessuna responsabilità ad Ager Oliva S.r.l., né potrà recedere anticipatamente dal rapporto o comunque liberarsi dalle obbligazioni assunte e segnatamente dall'obbligo di effettuare il pagamento del prezzo nella misura e con le scadenze pattuite neppure in caso di mancata o ritardata consegna del bene, perdita, danneggiamento, deterioramento, distruzione o sottrazione, totale o parziale, inidoneità od inutilizzabilità temporanea o definitiva del medesimo, a qualsiasi causa dovute, anche per vizi palesi o occulti, sia originari che sopravvenuti, mancanza delle qualità richieste, mancata omologazione o non rispondenza dello stesso alle norme antinfortunistiche od antinquinamento, violazione di diritti di privativa industriale, sequestro, requisizione e similari. (clausola solve et repete)

Art. 6 – RESPONSABILITA’ E GARANZIE 

6.1 Il produttore venditore garantisce che i locali di eventuale produzione, manipolazione, confezionamento e stoccaggio dei beni forniti sono muniti di tutte le autorizzazioni previste dalle normative vigenti; e che i trasporti vengono effettuati nel rispetto della normativa igienico sanitaria vigente.

6.2 Tutta la documentazione a supporto ed evidenza dell’applicazione di quanto citato all’art. 7.1. sarà tenuta a disposizione sia del produttore venditore che dell’Acquirente e inviata a seguito di specifica richiesta.

6.3 Ager Oliva S.r.l. nell’esecuzione del Contratto dovrà avvalersi di personale adeguatamente qualificato e/o specializzato (di seguito i “Lavoratori”) con il quale intrattiene un rapporto di lavoro e/o di collaborazione nel rispetto della normativa vigente. I Lavoratori dipenderanno solo ed esclusivamente dal Ager Oliva S.r.l. con esclusione di qualsivoglia potere direttivo, disciplinare e di controllo da parte del committente-acquirente, pertanto quest’ultimo è da ritenersi manlevato e indenne da qualsiasi pretesa da essi avanzata in ragione dell’esecuzione del presente contratto.

7 – SUBAPPALTO

7.1 E’ consentito e specificamente autorizzato dal committente che Ager Oliva S.r.l. stipuli contratti di appalto per la prestazione di servizi agrari con soggetti terzi, i quali potranno usare i mezzi agricoli propri e/o i mezzi agricoli per il conseguimento dell’oggetto del presente contratto, nonché propri dipendenti di cui Ager Oliva S.r.l. estende la propria garanzia come all’art. 6.3.

8 - RECESSO

8.1 Non è consentito recedere dai contratti a distanza relativi ai prodotti alimentari “che, per loro natura, non possono essere rispediti o rischiano di deteriorarsi o alterarsi rapidamente” (art. 55, comma 2, lett. c), cod. cons.). 

8.2 E’ escluso il recesso in caso di personalizzazione del prodotto, come il singolo recupero di una pianta di olivo, nonché per la fornitura di beni deteriorabili alla luce del codice del consumo. 

9 – RISOLUZIONE

9.1 Qualora nel corso dell'espletamento dei servizi si verificassero gravi e perduranti carenze e/o inadempimenti accertati a carico di Ager Oliva S.r.l., il Committente gli comunicherà a mezzo PEC, tali inadempimenti, intimando allo stesso di porvi rimedio entro 15 giorni di calendario dal ricevimento della comunicazione. Decorso tale termine senza che Ager Oliva S.r.l. abbia posto in essere i rimedi indicati dal Committente in relazione agli inadempimenti contestati, il Committente potrà risolvere il presente contratto dandone comunicazione alla controparte via PEC.

9.2 Inoltre Ager Oliva S.r.l. potrà risolvere ope legis il presente contratto e chiedere l'ulteriore risarcimento danno, ai sensi dell'art. 1456 e ss. c.c., dandone comunicazione al Committente, a mezzo PEC, mail o raccomandata a/r, qualora:

- insorga contenzioso giudiziale tra le parti. Rimane fatta salva la possibilità per la sola Ager Oliva S.r.l. di richiedere per iscritto il prosieguo dell'esecuzione del contratto entro 15 giorni dal deposito della domanda giudiziale.

- mancata comunicazione del codice fiscale e/o della partita IVA del committente entro il giorno 15 del mese successivo all’acquisto, pertanto in coincidenza del termine ultimo per l’emissione della fattura da parte di Ager Oliva S.r.l.

Altre ipotesi di risoluzione nel caso in cui entrambe le Parti non adempiano agli obblighi di legge in materia di anti-riciclaggio, previdenziale, retributiva, salute, sicurezza e prevenzione dei propri dipendenti, ovvero si rifiutino di dimostrare l'avvenuto adempimento all’altra parte con consegna di DURC in corso di validità per le aziende.

10 – DISPOSIZIONI FINALI

10.1 Il presente contratto costituisce la manifestazione completa degli accordi raggiunti specificamente punto per punto a mezzo trattativa individuale fra le parti e annulla e sostituisce qualsiasi eventuale diversa e precedente pattuizione, anche verbale, tra le stesse intercorsa.

10.2 Ogni modifica, anche unilaterale, o integrazione al presente contratto non sarà valida e vincolante se non risulterà da atto scritto.

10.3 Ogni comunicazione riguardante l’attuazione, la modifica o la risoluzione del presente Contratto, fino a nuova o contraria disposizione scritta, dovrà essere effettuata a mezzo lettera racc. a. r. o con mail dal destinatario e sarà accettata dal committente/acquirente se vi sarà silenzio/assenso entro 60 giorni.

10.4 Il Foro competente sarà il luogo di residenza del consumatore, in caso di persone giuridiche il Foro di Firenze. Le parti dichiarano di devolvere preliminarmente ogni forma di contenzioso agli organismi di mediazione prima di ricorrere all’autorità giudiziaria. In caso di competenza internazionale si applicheranno le convenzioni relative al contratto di appalto.

10.5 Ager Oliva S.r.l., in conformità a quanto stabilito dal Regolamento UE n. 2016/679 (per brevità, anche GDPR) recante disposizioni a tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, in persona del titolare del sig. Tommaso Dami, e di seguito "Titolare del Trattamento", informa che i dati personali e sensibili forniti dal Committente in tutti i predetti articoli formeranno oggetto di trattamento nel rispetto della normativa sopra richiamata e degli obblighi di riservatezza cui è tenuto il Titolare del Trattamento. A queste finalità connesse all’esecuzione del presente contratto ed in questi limiti le parti si autorizzano reciprocamente al trattamento dei dati personali e sensibili forniti.

10.6 Ager Oliva S.r.l. si impegna a diffidare tutti i dipendenti, ausiliari e tutti coloro che comunque collaborino all'esecuzione dei servizi, di cui al presente contratto, alla più rigorosa osservanza del segreto d'ufficio, richiamando l'attenzione del personale operante su quanto disposto dall'articolo 326 del codice penale che punisce la violazione, l'uso illegittimo e lo sfruttamento di notizie riservate.

Art. 11 - Diritti di Proprietà Industriale e Intellettuale 

11.1 Il Titolare dichiara di essere titolare e/o licenziatario di tutti i diritti di proprietà intellettuale relativi e/o afferenti all’Applicazione e/o ai Contenuti disponibili sull’Applicazione. Pertanto, tutti i marchi, figurativi o nominativi e tutti gli altri segni, nomi commerciali, marchi di servizio, marchi denominativi, denominazioni commerciali, illustrazioni, immagini, loghi, contenuti relativi all’Applicazione sono e rimangono di titolarità del Titolare o dei suoi licenziatari e sono protetti dalle leggi vigenti sui marchi e dai relativi trattati internazionali.

11.2 Le Condizioni non concedono all’Utente alcuna licenza d’uso relativa all’Applicazione e/o a singoli contenuti e/o materiali ivi disponibili, se non diversamente disciplinato.

11.3 Eventuali riproduzioni in qualunque forma dei testi esplicativi e dei Contenuti dell’Applicazione, qualora non autorizzate, saranno considerate violazioni del diritto proprietà intellettuale ed industriale del Titolare.

  1. Risoluzione delle controversie online per Utenti Consumatori

L’Utente Consumatore residente in Europa deve essere a conoscenza del fatto che la Commissione Europea ha istituito una piattaforma online che fornisce uno strumento di risoluzione alternativa delle controversie. Tale strumento può essere utilizzato dall’Utente Consumatore per risolvere in via non giudiziale ogni controversia relativa a e/o derivante da contratti di vendita di beni e fornitura di servizi stipulati in rete. Di conseguenza, l’Utente Consumatore può usare tale piattaforma per la risoluzione di ogni disputa nascente dal contratto stipulato online. La piattaforma è disponibile al seguente indirizzo: ec.europa.eu/consumers/odr/

Data 01/11/2021